DISABILITA’ MOTORIA

Sono molto e diversificati gli accorgimenti che possono rendere possibile, o semplicemente agevole, l’uso del computer per una persona con disabilità motoria. I vantaggi, sia in termini di autonomia che di autostima e motivazione, sono indiscutibili nella maggioranza dei casi.

Se il disturbo non è molto grave molti problemi possono essere superati agevolmente senza dover dotarsi di prodotti aggiuntivi, né hardware né software, personalizzando adeguatamente una postazione standard (sez. Adattamento del PC). Infatti è possibile regolare molti parametri di funzionamento di un PC per adattarlo alle esigenze o alle preferenze di un utente con difficoltà motoria, risolvendo in modo semplice alcuni dei più frequenti problemi di accesso. La personalizzazione è un’operazione importante e delicata che, soprattutto se i problemi motori sono importanti, va eseguita con cura da persona esperta, osservando l’utente al lavoro e ascoltando, se è in grado di esprimerle, le sue esigenze.

Se il problema è più serio, sarà probabilmente utile sperimentare l’uso di qualche periferica particolare, alternativa alla tastiera e al mouse. In certi casi non basta, o non conviene, sostituire le periferiche ma serve una strategia di controllo completamente diversa a quella standard. Se l’utente è in grado di parlare in modo sufficientemente chiaro e comprensibile, la tecnica del riconoscimento vocale consente, ad esempio, di sostituire tutte le periferiche di input con un microfono e un software che riconosce ed elabora i comandi impartiti a voce. Se la capacità motoria è molto limitata, si può adottare un sistema a scansione, gestibile anche attraverso un unico, ridotto, movimento intenzionale compiuto con qualsiasi parte del corpo.

Testo consigliato
– Il computer di sostegno.

Altri testi

– La disprassia in età evolutiva
https://www.erickson.it/it/mondo-erickson/articoli/disprassia-verbale-eta-evolutiva/?gclid=EAIaIQobChMIpdHK9sjs8QIVDKh3Ch30MgiREAAYASAAEgJTs_D_BwE

Esempio di software di riconoscimento vocale
– Dragon NaturallySpeaking – https://www.mondoausili.it/dragon-naturally-speaking.html

Esempio di software di predizione
– EuroVocs Suite : https://www.leonardoausili.com/sites/ldrupal.albogest.it/files/download/eurovocs.pdf

Software didattico
– Ivana.It – http://www.ivana.it/
– QualiSoft – https://www.porteapertesulweb.it/newsletter/giugno-07/9-software-didattico-accessibile/


– Sussidi didattici – http://digilander.libero.it/sussidi.didattici/

– VbScuola.It – http://www.vbscuola.it/
– So.Di.Linux for all 2007 – http://sodilinux.itd.cnr.it/sdl4all/
– So.Di.Linux 6×3 2009 – http://sodilinux.itd.cnr.it/sdl6x3/

– Centro Studi Erickson – http://www.erickson.it/

Microsoft:
– https://www.microsoft.com/it-it/education

 Browser
– Eldy – http://www.eldy.org/

Banche dati
– S.I.V.A. – http://www.portale.siva.it/
– Servizio di documentazione del software didattico – http://sd2.itd.cnr.it/

Aziende
– A.I.D.A.  – http://www.aidalabs.com/
– AbacoTec – http://www.abacotec.com/
– Anastasis – http://www.anastasis.it/
– AusiliOnLine  – http://www.ausilionline.it/
– Auxilia – http://www.auxilia.it/
– EASYlabs – http://www.easylabs.it/

– HelpICare – http://www.helpicare.com/

– Auxilia e SLA – http://209.227.222.78/index.html